RSS

Didimo – la legge del cuore

05 Apr

Nulla :) se vi interessasse, “Didimo – la legge del cuore” è disponibile su Amazon, qui. A breve (=quando riesco/mi va) aggiornerò il menù qui a fianco e magari metterò qualcosa sull’editore e sulle iniziative che promuove per gli esordienti (link in giallo qua a destra). Le recensioni mi fanno comodo, quindi se qualcuno tra i miei contatti che l’ha letto free e gli è piaciuto, mi raccomando ^_* come sempre il genere è Western…strano, con una spolverata rosa in più a questo giro: una storia weird di sabbia, dovere, dubbio e rimorso, la iniziai in un periodo ancora felice della mia vita, dove però avevo intuito che le cose si sarebbero guastate…e conclusi quando, appunto, tutto era già compromesso. Marzo 2013 – Giugno 2014. Il finale alternativo – il “what if” – rimarrà dentro dentro la mia mente e nessuna forza al mondo mi convincerà a scriverlo.

…comunque sia, dimenticavo: la copertina l’ho fatta io con Photoshop e InDesign, la base è una mia foto del deserto del Namib scattata nell’Agosto 2008; mi era pure girato di fare un wallpaper, questo qui (click sopra per la versione originale) e…mi piace pensare che qualcuno oltre me ce l’abbia sul desktop :P

didimo

E bon, questo è quanto; adesso ho per le mani Acque Profonde, non mi sta venendo proprio come voglio e non so se mi va di continuarlo ma il motivo non è questo: se penso all’intreccio che ho in mente mi passa la voglia, mi servirebbero tempo e tranquillità che in questo momento non ho.

 

Tag: , , , ,

5 risposte a “Didimo – la legge del cuore

  1. gianni

    3 maggio 2016 at 18:08

    Ps.: come sta andando?

    Mi piace

     
    • Cal Mood

      4 maggio 2016 at 13:44

      Guarda di questi tempi non ho tempo di segu8rlo..e mi rode un casino x.x non mi sto facendo pubblicità, spero che con fine scuola potrò tornare ad occuparmene attivamente. Se cmq vuoi iniziare a sponsorizzarmi tu pr3sso..tipo chiunque..xD

      Liked by 1 persona

       
      • gianni

        4 maggio 2016 at 15:32

        Ok
        in effetti sto per fare una serie di articoli sui libri degli “esordienti” – o se vogliamo, di quelli non spinti dalle case grandi!

        Mi piace

         
  2. gianni

    21 aprile 2016 at 14:10

    O giusto… il layout del tuo sito è splendido ma ci vorrebbe un menu dove sono riassunti tutti i segmenti dei racconti che hai postato. Uno come me, affetto da malattia senile, non ricorda mai dove li ha scaricati e qual è l’ordine di lettura.

    Mi piace

     
  3. gianni

    9 aprile 2016 at 20:26

    Per quanto potrò lo reclamizzerò, scrivi bene, solo non lasciarti prendere dallo sconforto e, consiglio datomi da altri: la vita è davvero breve e non vale la pena riempirla di tristezza.

    Mi piace

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: