RSS

Meta-narrazione

01 Mar

…semplificando molto, è quando il racconto racconta sé stesso, è quando il Narratore entra a qualsiasi titolo nella narrazione, anche soltanto con piccole citazioni dal reale (qualcuno ricorda – magari col sollievo di chi l’ha finalmente scampata, magari con la nostalgia di chi ricorda tempi ormai persi – i venticinque lettori del maledetto Gobbo di Recanati? =) ). Mi ha sempre affascinato questa cosa anche se molti “colleghi” la vedono come il fumo negli occhi: avrò letto in giro un sacco di prese di posizione trancianti, io comunque me ne frego e l’avrete capito =).

L’amico Baràck non ha capito il concetto. Poco male, lui scrive coi 5.56 e ci mette la firma coi Patriot, quindi credo non gli serva (in realtà l’articolo senza immagini era brutto, così mi serviva un pretesto. E poi un meme stupido, una laurea triennale o qualche menata aggratis non si negano a nessuno, no? xD)

Perché dunque questo post? Perché è da un sacco di tempo che ho in mente un’idea, e finalmente ho trovato una persona a cui forse va di collaborare con me per metterla su carta, e…beh, se la cosa va a buon fine, nel seguito avrete a disposizione un nuovo racconto molto particolare :P

 
1 Commento

Pubblicato da su 1 marzo 2016 in Fuffosità, Scrittura

 

Tag: ,

Una risposta a “Meta-narrazione

  1. gianni

    1 marzo 2016 at 20:46

    Non c’ho capito na mazza, ma i miei due neuroni sono incasinati in questo periodo. Se però ne viene fuori qualcosa prometto di essere il lettore numero 26.
    …come dico sempre in queste situazioni, bisogna che tu me lo dica almeno 5 o 6 volte, sennò me ne dimentico.

    Mi piace

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: