RSS

Scrivere: continuare o no?

31 Ago

Come da titolo, la domanda è semplice: a qualcuno di voi interessa veramente qualcosa di ciò che scrivo? Ve lo chiedo perché non so se lasciar perdere un hobby (non è una occupazione, avrei voluto che lo diventasse, e ho lottato per, ma non era destino. Diciotto mesi di lavoro e dieci copie vendute sono un dato significativo, per non dire una chiara manifestazione della volontà del Ka) un hobby dicevo, che non mi sta portando a nulla, ma mi assorbe lo stesso molte ore.

Non so se ne vale ancora la pena, tutto qui…

Lo so, qualcuno mi potrebbe dire che in fondo uno scrive per sé…ma a me non interessa scrivere (solo) per me: vorrei che fosse un’attività condivisa…e che mi portasse qualcosa. Un riscontro, anche non di $, in un periodo vuoto della mia vita, che temo non ci sia. Ore, giorni e mesi spesi solo per me, non sono così egoista (o narcisista, o semplicemente giocondo), in altre parole: se ci do un taglio e lascio che gli alberi vivano felici e muoiano di vecchiaia, vi mancherà il finale delle molte storie sospese, o non ve ne fregherà un ca la cosa vi lascerà del tutto indifferenti?

Per favore siate sinceri: non ho manco una 40ina di followers, ed è il loro parere che sto cercando ora…

 
11 commenti

Pubblicato da su 31 agosto 2015 in Fuffosità

 

Tag: , , ,

11 risposte a “Scrivere: continuare o no?

  1. gianni

    3 settembre 2015 at 16:39

    Come ben sai, se scrivere è per te fonte di diletto, a prescindere di chi sia il lettore, il target e, se tutto questo non ti prende troppo tempo che non puoi più dedicare… Continua! Altrimenti: continua!

    Mi piace

     
  2. nicholaswolfwood

    2 settembre 2015 at 15:16

    Io sto leggiucchiando il tuo romanzo, le idee sono buone,il setting è molto figo e l’adoro ma lo stile mi sta tenendo lontano dall’opera.
    Il mio parere ovviamente conta tanto quanto ma, almeno per me, non è tanto un problema di “vi itneressa quello che scrivo?” che la risposta è “cazzo sì!” quanto “Vi piace come lo scrivo?” che per me è “Meh… no”.

    Magari dei racconti brevi li leggerei molto volentieri, ma appunto, è il mio pdv.
    Anyway, non smettere di scrivere sul blog è recensire!
    Su quello non ho dubbi! :)

    Mi piace

     
    • Cal Mood

      4 settembre 2015 at 15:54

      :) ora però dovresti anche dirmi perché il mio stile non ti va giù maniere nessune…così magari capisco cosa devo limare e miglioro :) secondo me è la subordinazione, i periodi lunghi e talvolta le scelte di lessico retrò che ti incasinano, giusto? ;)

      Mi piace

       
      • nicholaswolfwood

        7 settembre 2015 at 07:11

        Preparo una risposta un minimo articolata poi te la mando.
        Se preferisci via email (se trovo la tua email)

        Mi piace

         
  3. Giuse Oliva

    31 agosto 2015 at 22:55

    Ciao Cal!
    Guarda chi torna a scrivere e commentare? Vorrei dare una risposta al tuo quesito: continua!
    Se quello che hai scritto e pensato non ti convince, fermati. Pensa. Cancella e riscrivi.
    Tutto succede per una ragione e tutto questo ti porterà sicuramente da qualche parte!

    ;)

    Forza e coraggio presto arriverai a una svolta e per te si apriranno bellissimi portoni!

    Liked by 2 people

     
    • gianni

      3 settembre 2015 at 20:05

      Giuse, mi verrebbe da dire (parafrasando Elio) “Guarda un po’ chi si rivede…” :D
      Pero Giuse ha ragione, bisogna limare e riscrivere riscrivere e limare e poi, qualcosa verrà fuori. Un mio carissimo amico mi disse “Son convinto che se uno in una cosa ci crede e si impegna, non rimarrà mai senza un ritorno positivo.” e ne sono convinto anche io.

      Liked by 1 persona

       
  4. Sheyla Key

    31 agosto 2015 at 20:24

    Ok, ok, lo ammetto qui io c’entro poco; da pochissimo sono su blog e la scrittura non è tra i miei principali interessi. E dato che io stessa non ho senso, il mio commento non può averlo per me, purtroppo. Vuoi un’opinione (anche se nonsense)? Io continuerei, solo per il fatto di non avere successo, solo perché il mondo disprezza la mia scrittura, solo perché partendo da una prospettiva così pessimista non può che andare meglio!

    Liked by 1 persona

     
  5. Sonia Esse

    31 agosto 2015 at 12:50

    Continua a scrivere, i riscontri arriveranno con la costanza. E sarà alta, bionda e occhi azzurri!

    Liked by 1 persona

     
  6. alicejaneraynor

    31 agosto 2015 at 11:29

    Secondo me dovresti continuare. Mi rendo conto che è molto difficile e che ci sono molte difficoltà ma sicuramente anche un minimo di notorietà è molto difficile da ottenere e soltanto continuando ad attivarti ancora di più sul blog riuscirai a farti conoscere :)
    Ammetto che ho avuto poco tempo per prendere e iniziare il tuo libro ma è mia intenzione farlo appena riuscirò a conciliare gli impegni e tutto il resto T.T
    Sicuramente questo blog mi mancherebbe… ma la decisione è solo tua

    Liked by 1 persona

     
  7. Irene Sartori (Erin Wings)

    31 agosto 2015 at 11:15

    Io direi che se piace scrivere bisogna sempre continuare. Detto questo però capisco che se si pubblica su un blog si vorrebbe riscontro, lo stesso vale per me.
    La mia risposta è: continuare. Finora ho seguito poco questo blog, ma ne sentirei la mancanza, come sentirei la mancanza della maggior parte dei blog che seguo.

    Liked by 1 persona

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: