RSS

Un pro-tip per il trapianto

20 Mar

Post brevissimo, in attesa degli altri articoli, ma non mi va più di lasciar stare lo spazio senza aggiornamenti per troppo tempo…

Già che è finalmente ora, quando trapiantate (seguendo i consigli del mio articolo sennò m’incazzo) potrebbe capitarvi che alcuni virgulti abbiano le radici intrecciate:

Questi spinaci siamesi si vogliono così tanto bene che è quasi un peccato dividerli. Ma dobbiamo.

Questi spinaci siamesi si vogliono così tanto bene che è quasi un peccato dividerli. Ma dobbiamo.

Risulta allora utile estrarre con delicatezza le pianticelle, senza strappare le loro radici (come magari saremmo tentati di fare…se non altro per risparmiare tempo. Male, non si fa!) quindi tenerle in palmo di mano e versare (sempre con delicatezza) acqua sulle estemità: la terra scorrerà via e loro si “scolleranno” senza fatica.

Alla prossima.

 
3 commenti

Pubblicato da su 20 marzo 2015 in Agricoltura, Colture, Cose utili

 

Tag: , , ,

3 risposte a “Un pro-tip per il trapianto

  1. gianni

    20 marzo 2015 at 11:08

    Droga da blog… Devi postare! :D Tranquillo ci sono delle cure.

    Mi piace

     
    • Cal Mood

      20 marzo 2015 at 17:24

      Tipo le femmine, appena mi passa del tutto l’infreddatura (“quant’è buono quant’è bello il catarro del cammello!” X.x)

      Liked by 1 persona

       
      • gianni

        22 marzo 2015 at 14:12

        Ehehe che masticato fa sempre la sua porca figura! :D AHAHA

        Mi piace

         

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: