RSS

Dieci anni dall’Orrore

16 Feb

Dieci anni fa, l’alba dell’Orrore Fèntasi in italia…

L’Orrore.

Orbene, dieci anni dopo (e ben lungi dal tramonto: si sa, la fortuna è cosa che dura nel tempo, a differenza del Merito) l’Orrore si presenta in una nuova faccia a partire dalle copertine…e poffarbacco, mi piacerebbe sapere se qualcosa è cambiato nel frattempo! Che ne so, anche soltanto sapere che Barod si è sfracellato saltando giù da due piani (di 12 metri ciascuno) mentre Nihal lo tallonava in quel di Salazar, mi sarebbe di conforto….

…anche soltanto avere una definizione finalmente chiara di che cos’è il “braccio” nel mondo emerso…
…anche soltanto sapere come ha fatto l’esercito del Tiranno a circondare la Terra del Vento in cinque minuti cinque, più rapido di un coniglietto sofferente di Eiaculatio Precox
…anche soltanto sapere che Nihal piange un po’ di meno…
…anche soltanto capire se Ido è più Nano che Gnomo o viceversa! Così almeno potrei finalmente sapere se devo chiamarlo gnano, nagno o che cazzo…

Ido dall’identità confusa, sulla nuova (bellissima, nulla da dire) copertina de “Il Talismano del Potere”: il più farlocco e mentecatto cumulo di boiate che mi sia mai capitato di leggere. Secondo voi è più Nano o più Gnomo?

Così, sono masochista (oltre che monomaniaco, e naturalmente frustrato&invidioso) e probabilmente mi illudo: l’ho anche chiesto all’Autrice sul suo blog, ma non sono stato degnato di risposta. Forse perché l’Autrice stessa pensa che rimetter mano a lavori precedenti sia brutto, costituisca una sconfitta o uno svilimento dell’opera stessa? Ebbene, Licia, ora ti dirò qualcosa che potrebbe sconvolgerti: non c’è nulla di male :) non c’è niente di male nel riconoscere di aver infilato un impressionante filotto di errori, e metterci delle pezze! Anche S. King ha riveduto e corretto quel capolavoro di narrativa che è “L’Ultimo Cavaliere” nella nuova edizione del 2003; e Skyrim, che è un gran videogioco, all’inizio era più bucato di un crivello, ma i soci della Bethesda l’hanno rappezzato discretamente nei suoi primi tre anni di vita.

Ciò detto, già di per sé io trovo insensato ricomprare una nuova pubblicazione di un libro (anche se ci fosse piaciuto all’orgasmo, se non contiene elementi di novità oltre la nuova copertina); senza sapere come sono effettivamente andate le cose sul fronte di stile e coerenza, in questo caso il mio consiglio è di boicottare senza riserve: se proprio volete comprare qualcosa di Licia, io vi consiglio la saga di Nashira, che è quantomeno leggibile…

  • …anche se, ripeto, mi piacerebbe sapere se alcuni degli sfondoni più grossi sono stati corretti; qualcuno che lo compra, può farmelo sapere?

Per celebrare al meglio questo terrificante respawn, ad ogni modo, ho voglia di lanciare un’iniziativa che so già nessuno accoglierà: vi andrebbe di scrivere una fanfic su Nihal e compari? Fatele fare quel che volete, potete pure mettervi lì e riscrivere la trilogia se avete molto tempo libero da buttare, oppure semplicemente combinargliene qualcuna di cattiva o semplicemente esilarante. Vediamo cosa viene fuori, e se qualcuno mi manda materiale meritevole, mi premurerò di fornire un link all’Autrice. Così capisce quanto le vogliamo bbene ^_______^

Un cumulo di ciarpame inverecondo. Farci del compost nemmeno a parlarne, forse è il caso di smaltirlo coi rifiuti speciali…

EDIT DEL 21/02/2014: l’Autrice mi ha gentilmente spiegato perché non intende più mettere mano alle Cronache. Qui trovate tutto, un post e i miei commenti poco sotto; che dire? Come ho già scritto in un intervento: ognuno lavora nel modo che preferisce (anche scegliendo consapevolmente di lavorare con parti poco nobili del corpo :) ) in fondo, quando uno vende i milioni di copie – e si fa i milioni di €uro, ci aggiungo con non poca invidia – può darsi che la colpa sia semplicemente delle papille gustative dei clienti, che non riescono a discernere tra la merda e il cioccolato. Fottesega, basta che comprano!

 
3 commenti

Pubblicato da su 16 febbraio 2014 in Fuffosità, Scrittura

 

Tag: , , , ,

3 risposte a “Dieci anni dall’Orrore

  1. Hitless

    20 febbraio 2014 at 01:14

    «… anche soltanto sapere come ha fatto l’esercito del Tiranno a circondare la Terra del Vento in cinque minuti cinque, più rapido di un coniglietto sofferente di Ejaculatio Precox…»

    Le truppe del Tiranno si dopano, come Alex Schwazer nei suoi anni d’oro.

    Poi, vabbè, l’invito per la fanfiction forse non lo accetto o forse sì. Boh. Almeno ci faremmo due risate, se non altro.

    «Skyrim, che è un gran videogioco…»

    No comment.

    Mi piace

     
    • Cal Mood

      20 febbraio 2014 at 07:41

      E vabbè, Skyrim può piacere o non piacere (se uno è fan della serie FIFA, ovviamente non gli piace) ma almeno è stato seguito e migliorato dagli sviluppatori coi DLCs e le patch. Cosa che Licia avrebbe dovuto fare con le Cronache (non intendo un contenuto scaricabile in cui puoi far spogliare Nihal e trasformare la spada in un dildo…beh insomma, il paragone l’hai capito no? xD)

      Aspetto con ansia la fanfic.

      Mi piace

       
  2. Gaia Cincia

    16 febbraio 2014 at 18:31

    «… io trovo insensato ricomprare una nuova pubblicazione di un libro…»
    Fidati Cal: se sei un fan il senso lo trovi. Vuoi vedere quante copie di Yellow Submarine ci sono tra i CD di papà? :p

    Comunque tu sei antipatico, Nihal non era proprio da buttare :3 però mi sarebbe piaciuto scoprire che in realtà Ido è una nana (le nane hanno la barba, SdA docet u.u)

    Mi piace

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: